Date: 11/12/2020
12/12/2020
Orari: 08.30-17.30
08.30-12.30
Durata: 12 ore Luogo:   San Dona’ di Piave
Prezzo partecipante:   €220,00 + IVA     


Verrà applicato un sconto del 5% per il secondo iscritto e del 10% dal terzo in poi .
Per gruppi aziendali superiori ai 6 iscritti verrà concordato un prezzo dedicato.

DESTINATARI

Il corso è rivolto ai lavoratori addetti all’uso di piattaforme mobili elevabili PLE con e senza stabilizzatori.

FINALITÀ

Il corso ha l’obiettivo di formare sui principali aspetti normativi, sui concetti generali di prevenzione e sicurezza sul lavoro e metodi di utilizzo in sicurezza dell’attrezzatura, in base all’Accordo Stato Regione 22/02/2012.

L’art. 37 del D. Lgs. 81/08 prevede che il Datore di Lavoro assicuri che ciascun lavoratore riceva una formazione sufficiente e adeguata in materia di Salute e Sicurezza.

Richiedi informazioni su questo corso

Richiedi informazioni su questo corso

oppure contattaci ai seguenti recapiti:

Per necessità particolari il corso può essere erogato presso la sede aziendale.

Il corso sarà attivato al raggiungimento della quota minima di iscritti.

Contenuti del corso

Modulo giuridico normativo (1 ora)

  • Presentazione del corso e cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento alle disposizioni di legge in materia di uso delle attrezzature di lavoro per lavori in quota (D.lgs. n. 81/2008). Responsabilità dell’operatore.

Modulo tecnico (3 ore)

  • Categorie di PLE: i vari tipi di PLE e descrizione delle caratteristiche generali e specifiche.
  • Componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile.
  • Dispositivi di comando e di sicurezza: individuazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, individuazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione.
  • Controlli da effettuare prima dell’utilizzo: controlli visivi e funzionali.
  • DPI specifici da utilizzare con le PLE: caschi, imbracature, cordino di trattenuta e relative modalità di utilizzo inclusi i punti d aggancio in piattaforma.
  • Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nell’utilizzo delle PLE (rischi di elettrocuzione, rischi ambientali, di caduta dall’alto, ecc.); spostamento e traslazione, posizionamento e stabilizzazione, azionamenti e manovre, rifornimento e parcheggio in modo sicuro a fine lavoro.
  • Procedure operative di salvataggio: modalità di discesa di emergenza.

Al termine verrà effettuato un test di apprendimento

Modulo pratico per PLE che operano su stabilizzatori (4 ore)

  • Individuazione dei componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile, piattaforma e relativi sistemi di collegamento.
  • Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione.
  • Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali della PLE, dei dispositivi di comando, di segnalazione e di sicurezza previsti dal costruttore nel manuale di istruzioni della PLE.
  • Controlli prima del trasferimento sulla strada: verifica delle condizioni di assetto (presa di forza, struttura di sollevamento e stabilizzatori, ecc.)
  • Pianificazione del percorso: pendenze, accesso, ostacoli sul percorso e in quota, condizioni del terreno.
  • Posizionamento della PLE sul luogo di lavoro: delimitazione dell’area di lavoro, segnaletica da predisporre su strade pubbliche, posizionamento stabilizzatori e livellamento.
  • Esercitazioni di pratiche operative: effettuazione di esercitazioni a due terzi dell’area di lavoro, osservando le procedure operative di sicurezza. Simulazione di movimentazioni della piattaforma in quota.
  • Manovre di emergenza: effettuazione delle manovre di emergenza per il recupero a terra della piattaforma posizionata in quota.
  • Messa a riposo della PLE a fine lavoro: parcheggio in area idonea, precauzioni contro l’utilizzo non autorizzato. Modalità di ricarica delle batterie di sicurezza (per PLE munite di alimentazione a batterie)

Modulo pratico per PLE che possono operare senza stabilizzatori (4 ore)

  • Individuazione dei componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile, piattaforma e relativi sistemi di collegamento.
  • Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione.
  • Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali della PLE, dei dispositivi di comando, di segnalazione e di sicurezza previsti dal costruttore e dal manuale di istruzioni della PLE.
  • Pianificazione del percorso: pendenze, accesso, ostacoli sul percorso e in quota, condizioni del terreno.
  • Movimentazione e posizionamento della PLE: spostamento della PLE sul luogo di lavoro e delimitazione dell’area di lavoro.
  • Esercitazioni di pratiche operative: effettuazione di esercitazioni a due terzi dell’area di lavoro, osservando le procedure operative di sicurezza. Simulazioni di movimentazioni della piattaforma in quota.
  • Manovre di emergenza: effettuazione delle manovre di emergenza per il recupero a terra della piattaforma posizionata in quota.
  • Messa a riposo della PLE a fine lavoro: parcheggio in area idonea, precauzioni contro l’utilizzo non autorizzato. Modalità di ricarica delle batterie in sicurezza (per PLE munite di alimentazione a batterie)

Valutazione finale con prova pratica di apprendimento

N.B.: per effettuare la prova pratica è necessario indossare gli appositi DPI:
– scarpe con puntale;
– caschetto protettivo.

Attestati di frequenza

Al termine del corso, previo superamento dei test di verifica dell’apprendimento, verrà rilasciato un attestato di frequenza conforme alla normativa.

Docenti e metodologia didattica

Erga Studio si avvale di docenti esperti in materia di salute e sicurezza sul lavoro in quanto svolgono costantemente attività di consulenza e gestione della materia in aziende di ogni tipo e per questo in grado di offrire ai partecipanti elementi di carattere teorico e pratico, con esempi tratti dall’esperienza lavorativa. Tutti i docenti sono abilitati in base all’A.S.R. 22/12/2012 53/CSR ed al D.I. 06/03/2013.

I docenti utilizzano un metodo interattivo per coinvolgere i partecipanti, sollecitarne l’interesse e favorire la discussione anche su casi provenienti dalla loro esperienza, adattando quindi in contenuti del corso alle esigenze degli stessi partecipanti.

Pagamento

L’iscrizione si intende confermata al pagamento del 50% dell’importo. Le modalità di pagamento verranno comunicate via email con il riepilogo dei partecipanti.