Date:

18/06/2021 – 19/06/2021

25/06/2021 – 26/06/2021

21/07/2021 – 22/07/2021

Orari:

08.30 – 14.30

Durata: 12 ore Luogo: San Dona’ di Piave
Prezzo partecipante: €150,00 + IVA    

Verrà applicato un sconto del 5% per il secondo iscritto e del 10% dal terzo in poi .
Per gruppi aziendali superiori ai 10 iscritti verrà concordato un prezzo dedicato.

DESTINATARI

Il corso è rivolto ai lavoratori addetti al primo soccorso in aziende dei Gruppi B e C, in base alla classificazione delle aziende fatta dal Decreto Ministeriale 388 del 15/07/2003.
Gruppo B: aziende o unità produttive con 3 o più lavoratori non rientranti nel Gruppo A;
Gruppo C: aziende o unità produttive con meno di 3 dipendenti non rientranti nel Gruppo A.

FINALITÀ

Il corso ha l’obiettivo di formare sui principali aspetti normativi, sui concetti generali di prevenzione e sicurezza sul lavoro e sul Primo Soccorso aziendale.

Gli artt. 43 e 45 del D. Lgs. 81/08 prevedono che il Datore di Lavoro prenda i provvedimenti necessari in materia di Primo Soccorso e assicuri che ciascun lavoratore designato riceva formazione adeguata in materia di Salute e Sicurezza e Primo Soccorso, in riferimento al D.M. 388 del 15/07/2003.

Richiedi informazioni su questo corso

Richiedi informazioni su questo corso

Check box

oppure contattaci ai seguenti recapiti:

Per necessità particolari il corso può essere erogato presso la sede aziendale.

Il corso sarà attivato al raggiungimento della quota minima di iscritti.

Contenuti del corso

Modulo A (4 ore)
– allertare il sistema di soccorso:

  • cause e circostanze dell’infortunio (luogo dell’infortunio, numero di persone coinvolte, stato degli infortunati, ecc.)
  • comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai servizi di assistenza sanitaria di emergenza

– riconoscere un’emergenza sanitaria:

  • scena dell’infortunio (raccolta delle informazioni; previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili)
  • accertamento delle condizioni psico-fisiche del lavoratore infortunato (funzioni vitali – polso, pressione, respiro; stato di coscienza; ipotermia ed ipertermia)
  • nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell’apparato cardiovascolare e respiratorio
  • tecniche di autoprotezione del personale addetto al soccorso

– attuare gli interventi di primo soccorso:

  • sostenimento delle funzioni vitali (posizionamento dell’infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree; respirazione artificiale; massaggio cardiaco esterno)
  • riconoscimento e limiti di intervento di primo soccorso (lipotimia, sincope, shock; edema polmonare acuto; crisi asmatica; dolore acuto stenocardiaco; reazioni allergiche; crisi convulsive; emorragie esterne post-traumatiche e tamponamento emorragico)

– conoscere i rischi specifici dell’attività svolta.

Modulo B (4 ore)
– acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro:

  • cenni di anatomia dello scheletro
  • lussazioni, fratture e complicanze
  • traumi e lesioni cranio-encefalici e della colonna vertebrale
  • traumi e lesioni toracico-addominali

-acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro:

  • lesioni da freddo e da calore
  • lesioni da corrente elettrica
  • lesioni da agenti chimici
  • intossicazioni
  • ferite lacero contuse
  • emorragie esterne

Modulo C (4 ore)
– acquisire capacità di intervento pratico:

  • principali tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del SSN
  • principali tecniche di primo soccorso delle sindromi cerebrali acute
  • principali tecniche di primo soccorso nella sindrome respiratoria acuta
  • principali tecniche di rianimazione cardiopolmonare
  • principali tecniche di tamponamento emorragico
  • principali tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato
  • principali tecniche di primo soccorso in caso di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.

Attestati di frequenza

Al termine del corso, previo superamento del test di verifica dell’apprendimento, verrà rilasciato un attestato di frequenza conforme alla normativa.

Docenti e metodologia didattica

Erga Studio si avvale di docenti esperti in materia di salute e sicurezza sul lavoro in quanto svolgono costantemente attività di consulenza e gestione della materia in aziende di ogni tipo e per questo in grado di offrire ai partecipanti elementi di carattere teorico e pratico, con esempi tratti dall’esperienza lavorativa. Tutti i docenti sono abilitati in base al D.M. 388 del 15/07/2003 ed al D.I. 06/03/2013.

I docenti utilizzano un metodo interattivo per coinvolgere i partecipanti, sollecitarne l’interesse e favorire la discussione anche su casi provenienti dalla loro esperienza, adattando quindi i contenuti del corso alle esigenze degli stessi partecipanti.

Pagamento

L’iscrizione si intende confermata al pagamento del 50% dell’importo. Le modalità di pagamento verranno comunicate via email con il riepilogo dei partecipanti.